Più forti verso l’inverno con Immunilflor Junior

Fra qualche giorno i miei figli tornano a scuola e io sono pervasa da un misto di sollievo (dopo 2 mesi cheek-to-cheek 24 ore su 24 ho bisogno di riprendermi), eccitazione (mi mancano da morire le mattine tutte per me, nel silenzio) e…terrore. Terrore, sì…perché col rientro a scuola e l’avvicinarsi della stagione autunnale, come ogni anno mi faccio la domanda più spinosa: quanto si ammaleranno quest’anno? a quando il primo raffreddore? ma soprattutto, cosa posso fare perché i miei figli attraversino gli sbalzi di temperatura di ottobre, il freddo improvviso di novembre, il contatto quotidiano con tanti bambini e il pullulare di germi e batteri in classe senza soccombere?

Mia sorella normalmente a inizio stagione sottopone mio nipote a una cura preventiva immunostimolante a base di Echinacea che sostiene essere risolutiva. Io non l’ho mai fatto e ahimè, mai come l’anno scorso i miei figli si sono ammalati. Pure il mio secondogenito che è una roccia, un torello, si è preso l’influenza.

Perciò quest’anno sono corsa ai ripari. Tenterò la strada della prevenzione.

Non essendo una dal farmaco facile, ho optato per prodotti fitoterapici naturali. Che mi danno più sicurezza perché sono efficaci senza contenere sostanze chimiche.

Più forti verso l’inverno.

Il prodotto che ho iniziato a somministrargli si chiama Immunilflor Junior, di ESI, un’azienda molto seria che fa prodotti fitoterapici. Si tratta di uno sciroppo pensato per i bambini a partire dai 3 anni a base di Echinacea (una pianta che ha proprietà immunostimolanti e aumenta la resistenza alle infezioni) e Acerola (un frutto che contiene una quantità di vitamina C particolarmente elevata). Immunilflor Junior rafforza le difese immunitarie contro gli agenti patogeni come germi, batteri e virus, riducendo il rischio di contrarre le tipiche malattie da raffreddamento della stagione invernale e aiuta la ripresa dell’organismo contro raffreddori e sintomi influenzali. Il miele di Manuka gli conferisce un sapore molto gradevole al palato, per cui lo bevono volentieri anche i più piccoli.

Fa parte della linea di integratori alimentari Immunilflor che rinforza le difese dell’organismo con gli ingredienti naturali come Echinacea, Uncaria, Vitamina C e Zinco: quattro componenti che migliorano la risposta dell’organismo contro raffreddore, influenza, tosse e mal di gola, favorendo il recupero e accelerando la guarigione.

Ad aprile vi saprò dire com’è andata. Voi avete pensato a una cura immunostimolante per i vostri piccoli? Siete già a abituate a farla? Raccontatemi!

 

 

Related Posts

Discussion about this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php