La gioia del rientro con Kenzo Kids

Le nostre vacanze sono state intense, riposanti, gioiose. Una full immersion negli affetti, quella full immersion che non riusciamo a fare durante l’anno a causa della distanza, degli impegni. 

Mille foto, mille progressi nel percorso della crescita, stare insieme 24 ore su 24, tante esperienze nuove.

Bello, sì, ma l’emozione del rientro in città per me è sempre forte e nulla riesce a intaccarla. Mi piace tornare alla routine, alle cose apparentemente banali di tutti i giorni. Mi dà conforto. Mi piace tornare nel mio quartiere, portare i bambini in giro nel weekend, in rollerblade o in bici, e lasciare che il loro papà se ne vada in palestra. Mi piace tornare alle vecchie abitudini: è un ritornare alla mia vita, alla vita che mi sono scelta e che amo pazzamente. 

Questo rientro è coinciso in realtà con un grosso cambiamento: abbiamo cambiato casa e quartiere. Una novità enorme che ci ha assorbiti completamente. Che ha assorbito soprattutto me, per cui questo cambiamento è stato come la chiusura di un cerchio. Perché sono tornata a vivere nel quartiere in cui vivevo ai tempi dell’università. Tra quelle strade che ho percorso in lungo e in largo nei miei primi anni a Milano e che mi sono entrate dentro, per restare indelebili perché legate a ricordi intensissimi.

Partire da questo quartiere per cercare la mia strada e tornarci a vivere con la famiglia che mi sono costruita mi fa effetto, mi commuove. Andare a mangiare un gelato nel bar che ho frequentato a 20 anni mi sembra quasi irreale. 

E mi sento grata, fortunata per questo ‘epilogo’ felice, per questa cosa che sotto sotto ho sempre sognato ma non ho mai rivelato a nessuno di desiderare. Neanche a me stessa.

Emozionanti le prime domeniche nella nuova casa inondata di luce, con gli amici che venivano a trovarci fermandosi a mangiare un boccone con noi. Emozionante abituarsi a una nuova routine, non troppo diversa da quella di prima ma comunque nuova.

Vestiti Kenzo Kids per andare a esplorare il quartiere

Come hanno preso il cambiamento i bambini? mah…i bambini si adattano alle novità con una facilità incredibile, dunque hanno affrontato la cosa con entusiasmo e spirito di avventura.

Nelle foto Olli e Bibo indossano vestiti della collezione autunno/inverno di Kenzo Kids, comoda e versatile, fatta per giocare all’aria aperta o per accoccolarsi a leggere sul letto.

E nel frattempo l’aria si è rinfrescata e noi siamo pronti ad affrontare l’autunno nella nuova casa, la casa dove – ora sì – staremo per sempre.

 

Article Tags :
Related Posts

Discussion about this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php