Posts in Category

BOOKS

Stella

C’è una gelida e segreta Berlino, ci sono gli anni ‘40, c’è una musica proibita che ispira un’inesistente leggerezza, ci sono i comandamenti di Goebbels, un ragazzo che insegue l’arte

Serotonina

Houellebecq è un cliché. Ma è un adorabile cliché. E con Serotonina, il suo ultimo romanzo – edito da La Nave di Teseo – lo conferma ancora una volta. Premetto

La vita inizia quando trovi il libro giusto

Possono i libri cambiare la vita, fare trovare l’amore, aiutare a raggiungere la felicità…? Sono domande retoriche per chi, bibliofilo impenitente, si trova ogni giorno a sfogliare pagine, cercare volumi

Racconti di fine anno

Quando mi capita di avere poco tempo per leggere o mi butto su Simenon – non me ne voglia, è per la leggerezza cinematografica che mi regalano le sue pagine

Una di Luna

Questa è una recensione che nasce dal bieco sentimentalismo, il mio, verso un autore, Andrea De Carlo, che mi accompagna da tutta la vita. Perché, se hai frequentato il liceo

Addio fantasmi

Ho conosciuto Nadia Terranova grazie a Twitter anni fa e lessi subito il suo primo romanzo, “Gli anni al contrario”, il racconto forte e dolente di come la furia degli

La stanza della tessitrice

Fascino antico e carattere contemporaneo, donne straordinarie nella loro autenticità e atmosfera rétro: in mezzo quattro città, un arco temporale dilatato e tanti, tantissimi sentimenti. Shakerare e servire, possibilmente in

L’educazione

“Per tutta la vita l’istinto mi aveva insegnato una sola cosa: che è meglio fare affidamento solo su sé stessi”. “L’educazione” di Tara Westover (ed. Feltrinelli) è il libro più bello

Eleanor Oliphant sta benissimo

Eleanor Oliphant sta benissimo di Gail Honeyman (ed. Garzanti) è un libro deliziosamente paraculo ma che si fa leggere benissimo.   Perché? C’è una protagonista, Eleanor appunto, trentenne di Glasgow, curiosamente

1 2 3 Page 2 of 3
css.php